Samsung prevede di lanciare il primo smartphone dual-core 2GHz nel 2012

di

Sono passati due anni da quando il primo smartphone 1GHz ha fatto il suo ingresso nelle nostre case, ma Samsung sta già lavorando alla prossima grande tappa nella corsa ai Gigahertz: una CPU per smartphone da ben 2 GHz. Una velocità del genere, afferma Samsung, ridurrà in modo esponenziale il divario tra uno smartphone e un PC desktop completo a tutti gli effetti, almeno per quello che riguarda la potenza di elaborazione dei dati. "Stiamo progettando di rilasciare uno smartphone dual-core con CPU da 2GHz entro il prossimo anno. Questo prodotto avrà la capacità di elaborazione dati di un normale PC", ha detto un alto funzionario Samsung. La multinazionale prevede anche di vendere le CPU (che sarà probabilmente lanciata con il marchio Samsung Exynos) separatamente per ogni singolo produttore di telefoni. La prospettiva di avere in tasca terminali così potenti non sembra affatto male, non credete? L'unica domanda che salta in mente è però sempre quella: "come la mettiamo con la durata della batteria?"

FONTE: GoGadgetNews