Samsung prevede di vendere 510 milioni di telefoni nel 2013

di

Il 2012 è stato per Samsung l'ennesimo in crescita, confermando a livello internazionale il suo primato nell'elettronica di consumo. Molte delle entrate della compagnia coreana vanno però attribuite al settore mobile costituito da telefoni cellulari e tablet. In particolare Samsung ritiene che nel 2013 riuscirà a distribuire circa 510 milioni di telefoni cellulari, 390 dei quali costituita da smartphone. La maggior parte di questi saranno equipaggiati con Android, ma sono previsti ampi margini di miglioramento per le vendite dei Windows Phone della compagnia. La maggior parte dei dispositivi sarà prodotta nello stabilimento vietnamita di Samsung, dove saranno prodotti circa 240 milioni di dispositivi. Ulteriori 170 milioni di unità dovrebbero essere prodotte in Cina, altre ancora in Corea e India.