Samsung pronta a tagliare circa 10.000 posti di lavoro

di

Secondo quanto affermato da Bloomberg, Samsung Electronics sarebbe pronta a tagliare circa il 10% del personale che lavora nei quartieri generali a causa del difficile momento economico che sta attraversando la società a seguito del calo della domanda di smartphone che ha provocato una svalutazione del marchio pari a 44 miliardi di Dollari.

L'organico annunciato il 30 Giugno includeva 98.999 dipendenti, il che vuol dire che la compagnia probabilmente licenzierà circa 10.000 persone.
Samsung si concentrerà principalmente sui settori che si occupano delle risorse umane, la finanza e la relazione pubbliche, ma questo è solo il primo di vari provvedimenti che i dirigenti adotteranno nel corso dei prossimi mesi. L'obiettivo finale, come prevedibile, è tagliare le spese per il prossimo anno.
Samsung ha anche abbassato i prezzi dei nuovi Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge per far incrementare la domanda dopo un inizio non certo rose e fiori. Secondo Bloomberg, la quota globale degli smartphone è scesa del tre per cento nel secondo trimestre. Le vendite nel 2014 hanno generato 171 miliardi di Dollari, un dato destinato a diminuire ed attestarsi a 166 miliardi di Dollari per quest'anno, soprattutto se la domanda dell'iPhone di Apple dovesse continuare a mantenersi così forte. 

FONTE: Business Insider