Samsung ricorrerà in appello contro la sentenza del caso Apple

di

I legali di Samsung hanno confermato che ricorreranno in appello contro la sentenza del giudice riguardante il caso Apple. La giuria, infatti, ha ritenuto la società coreana colpevole della violazione di alcune licenze detenute dal colosso di Cupertino ed ha intimato agli asiatici il pagamento di una multa da 119,6 milioni di Dollari. Un legale, ai microfoni di Bloomberg ha affermato che si tratta di una sentenza che “non supporta le prove” e che la penale non è “equa e giusta”. I documenti quindi saranno presentati nel corso delle prossime settimane, mentre non si hanno informazioni sull'eventuale ricorso.