Samsung rilascia un'applicazione per gli affetti da Alzheimer

di

Con il passare degli anni i cellulari hanno assunto sempre più importanza anche al di fuori del loro campo principale, quello della telefonia. Sempre più aziende, infatti, stanno portando sui loro dispositivi applicazioni utili anche in ambito medico ed in generale per le persone. E' il caso di Samsung, che oggi ha rilasciato Memory Backup, un'app che stimola i ricordi dei pazienti affetti da forme lievi o precoci di Alzheimer.

Questa applicazione utilizza il Bluetooth per rilevare quando gli amici e persone del nucleo familiare si trovano nelle vicinanze. Se ciò accade, le identificheranno e mostreranno all'anziano una foto del parente, il grado di parentela ed un video con alcuni ricordi passati. L'applicazione al momento è nelle fasi iniziali ed è piuttosto povera di funzioni, ma Samsung ha già reso noto che ha intenzione di aggiungere il localizzatore GPS.  L'app può essere scaricata direttamente dallo store gratuitamente: nella fase iniziale saranno fondamentali i feedback degli utenti. 
FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0