Samsung si servirà di Google per ottimizzare l'interfaccia TouchWiz?

di

Negli ultimi anni Samsung ha apportato diverse modifiche all'interfaccia grafica dei propri smartphone, ma nonostante ciò le critiche degli utenti sono molte: ad esempio riguardano principalmente la gestione della RAM, un problema che affligge anche i nuovi smartphone.

Secondo quanto riportato da alcuni siti, il colosso coreano per risolvere definitivamente questi disservizi, e mettere nelle mani degli utenti un'UI ottimizzata al massimo ed in grado di rendere al meglio su tutti i tipi di dispositivi, potrebbe servirsi dell'aiuto di Google.
L'interesse sarebbe non solo del produttore, ma anche del gigante del web, che vorrebbe che l'interfaccia più popolare al mondo sia veloce per non intaccare l'esperienza del sistema operativo. Ecco perchè gli ingegneri di Mountain View potrebbero anche aiutare Samsung a correggere bug.
Una collaborazione del genere non sarebbe certo una novità assoluta, dal momento che Google ha già collaborato con Samsung su Magazine UX per la linea Galaxy Tab Pro.