Samsung: utili ancora in calo nonostante il lancio del Galaxy S6

di

Continua il periodo negativo per Samsung, nonostante il lancio del Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge che hanno fatto registrare dati di vendita importanti ma che evidentemente non sono serviti per risollevare le sorti della società.

Il colosso coreano, infatti, prevede un utile operativo ancora in calo per il secondo trimestre del 2015. Il dato scenderà del 4% rispetto all'anno precedente e passerà dai 6,26 miliardi di Dollari del secondo trimestre del 2014 ai 6,12 miliardi di Dollari di quest'anno. Se le cifre dovessero rivelarsi corrette, sarà il settimo periodo consecutivo in cui Samsung vedrà calare i propri profitti. Un andamento che fa vacillare anche la posizione dei coreani sul mercato, nonostante l'ottimo andamento fatto registrare dalla divisione chip.
Le stime di questo trimestre sono particolarmente importanti in quanto sono le prime in cui sono presenti anche il Galaxy S6 e l'S6 Edge. L'azienda, infatti, ha lanciato nei negozi i due cellulari nel mese di Aprile, e probabilmente si aspettava che questi facessero aumentare i profitti dopo un anno deludente.
Le aspettative del mercato per le vendite del Galaxy S6 erano troppo alte” afferma l'analista Yoo Eui-hyung a Bloomberg. “Gli analisti stanno rivedendo verso il basso le previsioni di vendita del Galaxy S6 poiché la domanda superiore all'offerta la sta facendo registrare il modello Edge, mentre l'altra versione non sta vendendo bene”. 
Dati ufficiali sulla reale quantità di unità spostate, però, non ne sono ancora arrivati.