Scarlett Johansson e Siri: l'assistente vocale non apprezza la sua performance in Her

di

Gelosia o altro? Sta di fatto che a Siri proprio non piace la performance di Scarlett Johansson nel film Her. Come affermato dalla bellissima attrice su Vanity Fair, al famoso assistente vocale presente sui dispositivi Apple proprio non è scesa giù l'idea che la Johansson possa aver dato la voce a Samantha, il computer del film, e se definisce l'attrice "la più bella di tutte", afferma anche che la sua interpretazione nella pellicola di Spike Jonze "rovina la reputazione delle intelligenze artificiali". Una dichiarazione che ha lasciato di stucco la ventinovenne attrice statunitense, tanto che si è addirittura "sentita tradita. L'altro giorno ho chiesto a Siri un giudizio su me stessa e mi ha risposto 'tu sei la più bella'".

FONTE: TapScape
Quanto è interessante?
0