Scott Thompson lascia la guida di Yahoo

di

Continua il caos in casa Yahoo. Nei giorni scorsi abbiamo riportato la notizia che il CEO Scott Thompson aveva presentato al consiglio d'amministrazione della società una laurea mai conseguita. Azione che ha portato il gruppo a riorganizzare l'assetto amministrativo e dirigenziale. Thompson, proveniente da PayPal, è stato infatti messo alle spalle al muro dagli azionisti, guidati da Daniel Loeb, che hanno guidato una rivolta che ha costretto l'ex CEO a rimettere il mandato (secondo alcuni non solo a causa della laurea falsa ma anche per gravi problemi di salute).

Il ruolo lasciato libero sarà preso da Ross Levinsohn ad interim, responsabile del gruppo in Nord America, mentre Fred Amoroso sarà il presidente del consiglio d'amministrazione. La Board of Directors sarà inoltre composta da Daniel S. Loeb, Harry J. Wilson e Michael J. Wolf.Leggi.