Secondary Ticketing: nuova diffida della SIAE a Viagogo

di
SIAE ha annunciato he ha inviato una lettera formale di diffida a Viagogo, per richiedere l’immediata rimozione di ogni riferimento alla messa in vendita di biglietti del tour di Renato Zero sul sito web viagogo.it.

In riferimento alla vendita dei biglietti del tour di Renato Zero “Zerovskij…solo per amore”, SIAE, in qualità di partner tecnico del tour per garantire la trasparenza nel processo di vendita e per contrastare nel modo più efficace il fenomeno del secondary ticketing, comunica di aver inviato una lettera formale di diffida a Viagogo, per richiedere l’immediata rimozione di ogni riferimento alla messa in vendita di biglietti del tour dell’artista sul sito web viagogo.it.
SIAE sta inoltre valutando la possibilità di presentare presso la Procura di Milano una denuncia nei confronti di Viagogo.
La Società Italiana degli Autori ed Editori invita i consumatori a non comprare i biglietti sul mercato secondario e sottolinea che i ticket per il tour 2017 di Renato Zero sono ancora disponibili sul circuito ufficiale di Vivaticket con la policy di vendita concordata tra l’organizzatore, Vivaticket e SIAE.
I consumatori possono rivolgersi direttamente a SIAE per segnalazioni inerenti a pratiche scorrette, transazioni effettuate su siti di secondary ticketing ed operazioni fraudolente, inviando una email all’indirizzo nosecondaryticketing@siae.it, corredata da qualificata documentazione (ad esempio: stampa della transazione conclusiva dell'acquisto sul sito secondario o scansione dei biglietti).

Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech