Secondo gli analisti, Apple spedirà 4 milioni di iPad Pro da 9,7 pollici nella prima metà dell'anno

di
Quando una società presenta un nuovo prodotto, gli analisti effettuano delle ricerche di mercato per capire il reale interessi che questi possono suscitare tra i consumatori, e lo stesso è accaduto anche per il nuovo iPad Pro da 9,7 pollici.

Secondo DigiTimes, la compagnia di Cupertino durante la prima metà dell'anno appena incorso spedirà ben 4 milioni di dispositivi, mentre il taglio del prezzo di 100 Dollari imposto all'iPad Air 2 cannibalizzerà le vendite dell'iPad Mini 4.
I ricercatori affermano che l'iPad Pro da 9,7 pollici cannibalizzerà la lacuna che si è venuta formare tra l'iPad Pro da 12,7 pollici, che parte da 799 Dollari, e l'iPad Air 2, il cui modello di fascia bassa costava 499 Dollari prima del taglio al prezzo.
L'iPad Pro da 9,7 pollici costa 599 Dollari per il modello da 32 gigabyte WiFi only, ed è proprio questo che potrebbe far aumentare nuovamente le vendite dei tablet dopo un periodo di stagnazione del mercato.
A differenza degli smartphone, il ciclo di vita dei tablet è molto più elevato e quindi gli utenti spingono per sostituirli più lentamente e non a distanza di due anni, come accade con i cellulari.

FONTE: PA