Secondo gli analisti Apple venderà 40 milioni di iPhone 8 nel 2017

di
L’analista di Rosenblatt, Jun Zhang, ha pubblicato oggi delle interessanti stime sul possibile andamento delle vendite dell’iPhone 8 nella seconda metà dell’anno, che coinciderà anche con il lancio. Secondo quanto affermato dallo stesso, Apple potrebbe vendere tra 35 e 40 milioni di unità.

Zhang tuttavia sostiene che il tasso di rendimento e produzione estremamente basso impedirà ad Apple di includere uno scanner per le impronte digitali nell’iPhone 8, il tutto a favore di un sistema di riconoscimento facciale che, come vi abbiamo raccontato questa mattina, sarà in grado di riconoscere il viso degli utenti in un milionesimo di secondo.

Zhang sostiene che 5 milioni di iPhone 8 saranno spediti nel terzo trimestre dell’anno, seguiti da 30-35 milioni di quello successivo. Per quanto riguarda l’iPhone 7s e 7s Plus, invece, l’analista stima che nel Q3 saranno spedite 15 milioni di unità.

Sulla data di presentazione però ancora non è disponibile alcuna indicazione.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
3