Secondo IDS i tablet Android hanno superato l’iPad

di

In quanto a distribuzione nei negozi, per la prima volta in assoluto, i tablet Android avrebbero superato l’iPad di Apple, stando alla stima fatta dalla società di analisi IDS. Durante il primo trimestre del 2013, stando alle stime, sarebbero stati venduti circa 49,2 milioni di tablet, di cui 27,8 milioni aventi il sistema operativo di Google, contro i 19,5 milioni di quelli targati Apple; le spedizioni globali dei tablet non mostrano alcun rallentamento, anzi, nel corso dello scorso trimestre si è registrata una crescita su base annua del 142,4%.

Secondo i dati evidenziati da IDC, il momento positivo di questa categoria di prodotti viene alimentato da un aumento della domanda di mercato per i tablet aventi un display più piccolo, per la precisione da 7 e 8 pollici; nonostante la società di Cupertino abbia perso il primato per quanto riguarda le vendite, è comunque riuscita a superare le più recenti proiezioni fatte da IDC per lo scorso trimestre, dove venivano stimati 18,7 milioni di iPad venduti. La domanda sostenuta per l'iPad Mini e spedizioni commerciali sempre più forti hanno portato a un trimestre migliore del previsto per Apple, spiega Tim Mainelli di IDC, e Inoltre, spostando il lancio dell'iPad al quarto trimestre del 2012, sembra che Apple abbia evitato il tipico rallentamento del primo trimestre che si verifica tradizionalmente quando i consumatori evitano un acquisto a gennaio e febbraio in previsione del lancio di un nuovo prodotto a marzo.