Secondo iFixit i nuovi iMac sarebbero difficili da riparare

di

I ragazzi di iFixit, in occasione della presentazione dei nuovi iMac, hanno avuto modo di mettere le mani sui computer della Mela e, come sempre, hanno pubblicato sulle loro pagine il classico report riguardante il tasso di riparabilità. A quanto pare Apple ha apportato delle importanti modifiche a livello hardware.

Il modello da 21,5 pollici ha un display ultra-HD targato LG ed un chip di Texas Instruments, mentre la ventola e l'hard disk sono rimasti immutati. Sembra inoltre difficile difficile accedere alla scheda logica, così come è praticamente impossibile aggiungere una seconda memoria flash o Fusion Drive in quanto non includono un connettore per permettere ciò.
Non sembra essere nemmeno rimovibile la RAM, il che fa diminuire ulteriormente il tasso di riparabilità. Questa strategia la sta perseguendo Apple già da tempo per mettere ulteriormente al centro il proprio servizio di assistenza. Nel filmato presente in calce viene mostrato il processo di teardown.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0

iMac

iMac
  • Produttore: Apple
  • Prezzo: 1379 €
    • Caratteristiche tecniche
    • +