Secondo TechCrunch l'obiettivo di Apple è Waze

di

Dopo il rilascio delle tante criticate Mappe di Apple sul web i rumors che volevano il colosso di Cupertino pronto ad acquistare Foursquare per migliorare il servizio si sono fatti sempre più incessanti. Oggi però TechCrunch ne ha lanciato uno che va verso un'altra direzione: l'obiettivo di Apple sarebbe Waze che è molto popolare nelle zone in cui la Mela sta avendo problemi come l'Australia e il Medio Oriente. Il tutto perchè le mappe in questione sono disegnate in base alla localizzazione delle auto, che rende il servizio molto più affidabile rispetto ai check-in. C'è poi anche l'aspetto economico: l'acquisto di Foursquare potrebbe costare ad Apple più di 500 milioni di Dollari, troppi per localizzare ristoranti, bar ed aeroporti.