Secondo una ricerca le fake news non influenzano le idee politiche

di
Secondo una ricerca condotta dall’Università del Michigan, le fake news e la disinformazione non influirebbero in alcun modo sulle idee politiche degli utenti. Si tratta di un rapporto che va in controtendenza rispetto a quanto emerso sul web nel corso degli ultimi mesi, nel corso dei quali le fake news sono diventate un vero e proprio problema.

E’ esagerato pensare che la ricerca online crei dei filtri in cui un algoritmo indovina le informazioni volute dagli utenti. Gli utenti maneggiano informazioni diverse per formare i loro punti di vista” si legge nel rapporto, commissionato e finanziato anche da Google e stilato sulla base di un’intervista condotta su un campione di 14 mila utenti provenienti da sette nazioni (Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Polonia, Germania, Spagna ed Italia).
Nel Bel Paese, il 50% degli intervistati ha un’alta propensione per la ricerca online sia per informazioni nuove sia per verificare le possibili bufale. La percentuale è al pari di Spagna e Polonia.

Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech