Sharp taglia 2000 posti di lavoro

di

Dopo RIM, Sony e HP, un'altra importante compagnia annuncia degli importanti tagli di posti di lavoro. Sharp ha annunciato il "pensionamento volontario" di circa 2000 dipendenti in Giappone entro la fine dell'anno. I licenziamenti fanno parte di un più ampio progetto di riorganizzazione interna della compagnia. Una procedura necessaria per tagliare le spese della produttrice giapponese di TV e smartphone.

FONTE: Engadget Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti