Si chiamerà Microsoft Edge il browser di Windows 10

di

Project Spartan è ufficialmente morto. Durante la Build Conference tenuta ieri pomeriggio, infatti, Microsoft ha annunciato che il nome finale del browser di Windows 10 sarà Microsoft Edge.

Precedentemente conosciuto come Project Spartan, Microsoft Edge è, come noto, realizzato appositamente per Windows 10 e sfrutterà tutte le potenzialità del nuovo sistema operativo per fornire agli utenti un'esperienza nettamente differente rispetto a quella di Internet Explorer, lo storico browser di Windows che è destinato alla pensione anche dopo le numerose critiche ricevute dagli utenti e competitor.
Tra le principali novità segnaliamo l'integrazione con Cortana, l'assistente vocale che faciliterà le ricerche e la navigazione attraverso le varie pagine.
Il design, a giudicare da chi l'ha visto alla conferenza, sembra essere molto pulito ed include delle nuove funzioni.
Microsoft ha fatto sapere che le estensioni web basate su HTML e Javascript saranno pienamente supportate, così come quelle di Chrome che dopo una serie di aggiustamenti potranno perfettamente lavorare con Edge.
E' stata anche mostrato il plugin di Pinterest, come si può vedere tramite la foto presente in calce. 
Si chiamerà Microsoft Edge il browser di Windows 10