Si preannuncia un altro difficile trimestre per HTC

di

HTC ha comunicato i risultati finanziari previsti per il primo trimestre di quest’anno, e le previsione sembrano essere ancora una volta negative, continuando il trend che ha visto il 2012 chiudersi con risultati che hanno toccato i minimi storici in termini di profitto. La società taiwanese ha previsto una possibile riduzione delle entrate, in una percentuale che potrebbe raggiungere il 17% rispetto al trimestre precedente; analizzando i dati comunicati dall’azienda, nei primi tre mesi di quest’anno, HTC potrebbe ottenere entrate comprese tra i 1.69 e i 2.03 miliardi di dollari, eguagliando, nella migliore delle ipotesi, il risultato dell’ultimo quarto dello scorso anno; se la stima più negativa dovesse avverarsi, la contrazione delle entrate rispetto al Q4 del 2012 sarebbe pari al 17%.

 HTC, per risollevare le proprie sorti, punta molto sulla nuova gamma di dispositivi Android, in primis l'HTC M7, che verrà annunciato a Londra e New York il 19 febbraio. Nonostante Peter Chou aveva preannunciato come il peggio fosse ormai alle spalle, la prevista contrazione delle vendite del 17% potrebbe suggerire tempi estremamente difficili per la società.