Skype per Windows Phone ora richiede un account Microsoft

di

Sin da quando Microsoft ha acquisito Skype, il colosso di Redmond ha lentamente implementato il servizio nel proprio ecosistema, ma il roll-out è stato lento. A partire da oggi, però, c'è un'interessante novità per gli utenti Windows Phone. Con il nuovo aggiornamento gli utenti potranno accedere al servizio di VoIP solo tramite l'account Microsoft. L'update introduce anche alcune migliorie: ora sarà possibile visualizzare quando l'interlocutore sta scrivendo un messaggio, ma sono anche stati corretti bug e migliorata la stabilità dell'applicazione. Al momento però non c'è alcuna indicazione sulla possibile introduzione del login in questione anche su Android ed iOS.