Sleep Number 360, il letto smart connesso che migliora la qualità del sonno

di
Ormai basta guardarsi attorno per trovare qualcosa di smart: il telefono, la TV, l’orologio, gli elettrodomestici, la bicicletta. Mancava una sola cosa, il letto, il nostro migliore amico durante le ore notturne.

Lo ha creato Sleep Number, che al CES 2017 sta per portare il suo Sleep Number 360 smart bed, un materasso intelligente capace di analizzare alla perfezione il nostro sonno e i movimenti che compiamo durante la notte, per visualizzarli sullo schermo dello smartphone. In realtà si tratta di un oggetto vivo, in grado di adattarsi in tempo reale al vostro sonno, ovvero: se iniziamo a russare dormendo di schiena, lo schienale riesce ad alzarsi e a modificare leggermente la nostra posizione, per interrompere il rumore. Anche girarsi in altre posizioni genera una reazione nel materasso, che si adatta costantemente al nostro sonno grazie alle camere d’aria al suo interno.

Inoltre vengono rilevati, nell’ordine: battito cardiaco, respiro e movimenti, valori utili a calcolare lo SleepIQ e valutare la qualità del nostro riposo. Non è tutto però, il letto possiede anche delle luci integrate per farci trovare la strada verso il bagno in tutta tranquillità durante la notte, e un sistema che riscalda i piedi nei periodi dell’anno più freddi. In poche parole, non potrete farne più a meno, dovrete però aspettare la sua uscita ufficiale sul mercato, prevista nella prima metà del 2017. In fondo non manca molto, ancora però non si conosce il suo prezzo; si potrà acquistare in negozi selezionati oppure online.

FONTE: Engadget
Sleep Number 360, il letto smart connesso che migliora la qualità del sonno