SmartPhone

SmartPhone - Notizie

Notizie

    Doro presenta Liberto 825 all'IFA di Berlino IFA 2015
    notizia16:49, 4 Settembre 2015

    Doro presenta Liberto 825 all'IFA di Berlino

    In occasione di IFA 2015, Doro, leader mondiale nel mercato della telefonia semplificata per utenti senior, presenta l'innovativo smartphone Doro Liberto 825, pensato per una generazione di utenti aperti all’apprendimento dei nuovi strumenti digitali.

    Oppo Finder: il telefono più sottile, solo 6,65 mm

    3

    video18:19, 18 Luglio 2012

    Oppo Finder: il telefono più sottile, solo 6,65 mm

    Oppo Finder è lo smartphone più sottile finora ma non bisogna pensare che un telefono spesso soltanto 6,65 millimetri possa essere distrutto facilmente. Il produttore ha creato un video che illustra la resistenza del telefono a diverse sollecitazioni: graffi, cadute o schianti. Il dispositivo momentaneamente è commercializzato soltanto in Cina ad un prezzo di 393 dollari e dispone di un display da 4,3 pollici Super Amoled Plus, un processore dual core A15, un gigabyte di RAM, su cui gira Ice Cream Sandwich.

    Sony vi presta lo smartphone

    2

    notizia21:19, 19 Aprile 2012

    Sony vi presta lo smartphone

    Nel tentativo di migliorare l'offerta di software compatibile con i propri device Sony ha avviato un programma che permette agli sviluppatori di testare le applicazioni. L'iniziativa, permette di prender in prestito per 30 giorni un dispositivo Sony ed è diretta, soprattutto, agli sviluppatori nordamericani, per gli altri ci saranno da pagare le spese di spedizione e di eventuali dazi doganali. Il programma è una vera manna dal cielo per i piccoli studi o gli sviluppatori indipendenti che non possono permettersi di acquistare un dispositivo per di testare la stabilità.

    Come vengono usati i nostri dati personali dai gestori telefonici?

    6

    notizia11.24, 31 Marzo 2011

    Come vengono usati i nostri dati personali dai gestori telefonici?

    Tra i vari passatempi della generazione dei social network c’è anche quello di poter mostrare agli amici dove ci si trova, con servizi come Google Latitude e altri. Ultimamente però, un politico tedesco Malte Spitz ha scoperto che siamo continuamente tracciati, volontariamente o meno. Le compagnie telefoniche difficilmente dicono quali dati effettivamente raccolgono e soprattutto per quanto tempo li tengono memorizzati nei loro database. Malte Spitz, per scoprirlo, è arrivato fino a denunciare il suo carrier (Deutsche Telekom) e i risultati sono ben oltre l’immaginazione. In un periodo di sei mesi, dal 31 agosto 2009 al 28 febbraio 2010, Deutsche Telekom ha registrato e salvato le sue coordinate più di 35.000 volte. Il politico, ha messo tutti i dati online per mostrare questi numeri in azione in una mappa interattiva (a questo indirizzo). Vero è che le compagnie telefoniche sanno sempre dove ti trovi, ogni istante mentre ci muoviamo, siamo registrati da una cella a quella con il segnale più forte, ma è necessario salvare questi log e tenerli in un database per così tanto tempo? La maggior parte di noi non ha nulla da nascondere, perché non specificare chiaramente che verremo geolocalizzati costantemente e che i dati saranno salvati per tot tempo? Si dovrebbe essere consapevoli di cosa accade alla propria privacy quando si accende un telefono.

    App su smartphone: a Natale c'è stato il boom di vendite
    notizia14.24, 27 Dicembre 2010

    App su smartphone: a Natale c'è stato il boom di vendite

    Trascinati dalla foga degli acquisti natalizi, anche gli store che vendono applicazioni per smartphone hanno fatto la loro parte, facendo registrare numeri recod per quanto riguarda gli acquisti di app da parte degli utenti. A riferire i dati è Filippo Renga, direttore dell'Osservatorio Mobile Consumer della School of Management del Politecnico di Milano: complessivamente, negli store di tutti i principali protagonisti, sono state vendute applicazioni per un fatturato totale pari a 50 milioni di Euro.