Snapdragon 810: risolti i problemi di surriscaldamento, la produzione inizierà a Marzo

di

Dei problemi di surriscaldamento fatti registrare dallo Snapdragon 810 abbiamo a lungo parlato nelle scorse settimane. L'ultimo processore della famiglia di Qualcomm, infatti a giudicare da diversi rapporti emersi sul web si riscalderebbe troppo facilmente, tanto che secondo alcuni rumor Samsung avrebbe deciso di non implementarlo nel prossimo top di gamma 2015, il Galaxy S6, nonostante le smentite arrivate da parte del produttore di chip per mobile più famoso al mondo.

Oggi, direttamente da Weibo, ci giunge notizia che Qualcomm avrebbe identificato la fonte del problema e risolto il disservizio, tanto che la produzione di massa dei nuovi lotti dello Snapdragon 810 dovrebbe cominciare a metà del prossimo mese, proprio a ridosso del Mobile World Congress di Barcellona, nel corso del quale saranno presentati i restanti dispositivi di punta da parte delle varie società.
Questo può anche voler dire che le prime unità del Galaxy S6 potrebbero essere equipaggiate dell'Exynos 7 Octa mentre quelle successive dello Snapdragon 810, ovviamente a seconda dei vari mercati. 
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0