Socl: il social network di Microsoft

di

Domenica 2o Maggio 2012 Microsoft ha reso pubblico la sua idea di social network: Socl. Dall'homepage del servizio si vede che i punti di forza sono: condividere la propria ricerca, scoprire nuovi interessi e i video ritrovi. Tutte le caratteristiche elencate sono in qualche modo state esplorate da altri social network. Per l'acceso al servizio si può utilizzare l'account Facebook o Windows Live, da cui si renderanno disponibili le connessioni utilizzabili in Socl. Di primo acchito l'intero network è molto lacunoso e la condivisione non risulta così semplice, ad esempio non si possono inserire le foto contenute nel proprio pc.

Per le caratteristiche su cui si fa leva per lanciare il prodotto sono stati in qualche modo tutti ampiamente utilizzati da altri social network: la condivisione delle ricerche è stata utilizzata da Bing, i video ritrovi sono il punto di forza di Google+ e la scoperta di nuovi interessi, con relativa condivisione, fanno bella figura in Pinterest. Forse lo sviluppo del prodotto proporrà una migliore offerta e facilità di utilizzo.
Socl: il social network di Microsoft