Sony Mobile: il presidente allontana le voci che parlano di una vendita

di

La difficile situazione economica che sta attraversando Sony Mobile, secondo molti potrebbe spingere il management della società giapponese a vendere la divisione che si occupa della progettazione e sviluppo di smartphone. L'amministratore delegato Kazuo Hirai, infatti, aveva lasciato intendere un'uscita dal mercato mobile, che col passare dei mesi è diventato un problema per il bilancio. A ciò bisogna anche aggiungerci che produttori cinesi come Huawei, Xiaomi e Lenovo stanno letteralmente sbaragliando la concorrenza, tanto da mettere in difficoltà anche un gigante come Samsung, che ha riportato un calo delle vendite nel 2014.

Attualmente Sony detiene una quota di mercato del 3% a livello mondiale, ma nonostante ciò Tim Harrison, Vince President of Global Communications e PR di Sony Mobile ha affermato che le parole di Hirai sono state interpretate male, e l'amministratore delegato della compagnia almeno al momento non ha alcuna intenzione di vendere la divisione mobile. Di fondamentale importanza però sarà l'anno appena iniziato, poiché se la situazione dovesse peggiorare ulteriormente la vendita sarebbe inevitabile.  
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0