MWC 2013

Sony Personal Content Station: back-up e condivisione con la semplicità dell'NFC

di

In occasione del Mobile World Congress, Sony presenta il suo "Personal Content Station". Il device è in sostanza il nome un server multimediale "casalingo" con tanto di tecnologia NFC. Sfruttando ad esempio uno smartphone con Near Field Communication, si è in grado di stabilire facilmente una connessione e trasferire contenuti audio e video (ma non solo) dal PCS verso il dispositivo mobile. Il nuovo prodotti della compagnia giapponese effettua anche una transcodifica in tempo reale dei video, codificandoli in MP4, affinché questi siano convertiti in un formato più idoneo per la riproduzione su telefono.

I filmati AVCHD, provenienti da fotocamere e videocamere, saranno anch'essi convertiti ed ottimizzati per lo streaming wireless. Nel caso in cui si volesse riprodurre il filmato alla qualità originale, basta ricorrere ad un cavo HDMI e ad un televisore. Altri formati supportati sono AVCHD, JPEG, RAW e 3D  MPO per le foto,  MP4, MPEG2 SD, MOV, 3GPP (3GPP2), AVI, MPEG1 per il video. La compagnia non ha divulgato ancora i prezzi del prodotto o sui diversi tagli di memoria, ma sembra certo che i Personal Content Station di Sony saranno disponibili in estate nel Regno Unito.
FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0