Sony presenta i nuovi SSD professionali studiati per i video 4K

di
La diffusione dei dischi SSD è ormai aumentata rispetto a qualche anno fa, in quanto sono più resistenti rispetto agli hard disk basati su disco magnetico, e permettono di trasferire dati più rapidamente, oltre a diminuire le possibilità di perderli.

Una maggiore velocità di trasferimento dati coincide anche con una maggiore fluidità nella visualizzazione di contenuti 4K.
Sony, a tal proposito, ha presentato una nuova serie di SSD professionali, la Serie G. La compagnia sostiene che queste nuove unità saranno in grado di garantire una stabilità soprattuto in fase di modifica e codifica dei video 4K. Sony, inoltre, ha affermato che gli SSD sono dotati di un connettore SATA fisicamente più resistente rispetto alle unità standard, che consente ai possessori di rimuoverli e reinserirli fino a 3.000 volte senza provocare alcun danno.
La linea è composta da due unità: una da 960 gigabyte di spazio, l’SV-GS96, che avrà un costo di 539 Dollari, ed un modello con 480 gigabyte di spazio, l’SV-GS48, che costerà 287 Dollari. Entrambi saranno disponibile nel corso del mese di Maggio.