Sony vuole brevettare lo stilo con attrito regolabile

di

Sony ha presentato una serie di domande di brevetto per uno stilo che utilizza attrito generato artificialmente per rendere più difficile o più facile spostarsi su uno schermo. Alla punta dello stilo vi è una sfera alla quale può essere impressa un certo grado di resistenza alla rotazione: all'utente viene restituita un attrito più o meno forte. Le applicazioni del brevetto su smartphone e tablet (ma non solo) possono essere molteplici: per applicazioni tecnico-specifiche, all'interno del sistema operativo o all'interno di giochi. Samsung ha leggermente aumentato l'attrito della S-Pen del Note II per scrivere come su carta, ma l'approccio di Sony potrebbe portare a un nuovo livello di interazione.

FONTE: Egadget
Quanto è interessante?
0
Sony vuole brevettare lo stilo con attrito regolabile