Spotify acquista Niland, una startup specializzata in IA

di
Spotify nel corso della settimana ha messo a segno un importante colpo nel campo dell’intelligenza artificiale, dal momento che ha acquistato Niland, una startup specializzata in IA al servizio della musica, che potrebbe contribuire a migliorare le raccomandazioni per gli utenti.

L’annuncio è arrivato direttamente dalla piattaforma di streaming musicale, Spotify, che attraverso un comunicato stampa ha rivelato che utilizzerà le tecnologie di Niland per migliorare le raccomandazioni e le ricerche da parte degli utenti.
Non è noto l’ammontare che ha versato la società nordeuropea per poter mettere le mani sulla startup di Parigi, ma siamo certi che alla luce di questo affare la battaglia con Apple Music, che continua a restare il principale competitor, si farà ancora più aspra ed i due servizi porteranno la concorrenza ad un livello superiore.
Niland non è un nome noto ai molti, ma l’amministratore delegato, Damien Tardieu, per anni ha effettuato ricerche su come migliorare e formare le connessioni tra i vari tipi di musica.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
2