Spotify apre al merchandising degli artisti

di

Già alla fine dello scorso anno, nel corso della conferenza in cui è stato annunciato l'approdo dei Led Zeppelin su Spotify, i dirigenti del famoso servizio di streaming musicale hanno rivelato l'intenzione di portare nel catalogo il merchandising degli artisti, grazie ad una collaborazione stretta con Topspin, che proprio oggi debutta con la propria applicazione. D'ora in poi, infatti, tutte le band potranno implementare, nella pagina in cui sono presenti le canzoni, un e-shop attraverso cui sarà possibile acquistare magliette, vinili, poster, polsini e tanto altro. Al momento però la funzione è disponibile solo negli Stati Uniti, Regno Unito, Irlanda, Australia, Nuova Zelanda, Danimarca, Svezia, Norvegia ed Islanda, e non si conoscono le reali intenzioni dei gestori riguardo un possibile approdo anche in altri mercati.