Spotify lancia il nuovo servizio "Spotify Hi-Fi"

di
Spotify continua ad espandere i propri servizi, al fine di consolidare una posizione di netto vantaggio in un mercato in cui la concorrenza diventa sempre più agguerrita. Oggi ci giunge notizia che la società nordeuropea sarebbe intenzionata a lanciare un nuovo servizio, battezzato Spotify HiFi.

Questo, come suggerisce il nome, permetterà agli utenti di ascoltare tracce senza perdita di qualità, pagando un piccolo sovrapprezzo. Nella fattispecie, gli utenti avranno accesso alla vera qualità audio CD (ovvero a 16 bit, 44.1 kHz) pagando tra 5 ed i 10 Dollari extra all’abbonamento sottoscritto.
Si tratta di una mossa studiata a tavolino per tutti quegli appassionati di musica che sono alla ricerca della qualità perfetta e che preferiscono ancora oggi il vinile allo streaming classico. In questo modo, di fatto, Spotify si apre ad un nuovo mercato e ad una clientela ancora più vasta.
Spotify Premium, infatti, offre attualmente lo streaming a 320 kbps, che per i più è sufficiente, ma sempre più produttori di smartphone stanno puntando su hardware in grado di aumentare la resa audio dei dispositivi.

FONTE: PA
Spotify lancia il nuovo servizio 'Spotify Hi-Fi'