Spotify ora è compatibile con i sistemi in-car MirrorLink

di

Spotify continua ad espandere la compatibilità della propria piattaforma di streaming musicale. A partire da oggi, infatti, il servizio è compatibile con in sistemi in-car targati MirrorLink, attraverso cui gli utenti saranno in grado di accedere ai contenuti direttamente dal cruscotto.

In questo modo si eviteranno le distrazioni dal momento che per cambiare canzone o cercare un artista non sarà necessario tirare fuori lo smartphone dalla tasca, il che avrebbe potuto provocare possibili incidenti o distrazioni dalla guida.
La società svedese negli ultimi tempi ha lavorato duramente su questo aspetto, ed ha portato Spotify anche su CarPlay di Apple ed Android Auto di Google. Per poter utilizzare Spotify, però, bisognerà scaricare dal Play Store l'applicazione RockScout Android e dare i permessi di partecipazione alle applicazioni Android (nella fattispecie "MirrorLink") nel momento in cui verrà mostrato il popup dedicato.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0