Steve Ballmer ammette che Microsoft sta pianificando la produzione di nuovo hardware

di

L'ingresso di Microsoft nel mercato dei tablet non è stato molto gradito da alcuni partner hardware tradizionali della società. A giudicare dalle dichiarazioni rilasciate alla BBC News del CEO Steve Ballmer però, queste lamentele non fermeranno l'azienda di Redmond, impegnata nell'espandere il proprio catalogo di dispositivi. Ballmer parla del possibile arrivo di nuovi prodotti in futuro:"E' corretto dire che produrremo altri prodotti hardware? Certo che lo è! Quando vedremo importanti opportunità per fissare un nuovo standard, ci proveremo."

Steve non approfondisce la questione con la BBC, ma le sue parole non fanno riferimento esclusivamente alla realizzazione di nuove tastiere o mouse:"Ci siamo impegnati al massimo per avviare un percorso in cui faremo tutto ciò che è richiesto per l'innovazione, dal punto di vista hardware e software e dal punto di vista del cloud, basandoci sulla nostra visione". Ormai tutti pensano al fatto che Microsoft stia progettando un nuovo Windows Phone, che possa aprire nuove strade in questo inflazionato settore.