Steve Ballmer elogia il lavoro fatto da Sinofsky e parla della strategia attuale di Microsoft

di

Il CEO di Microsoft Steve Ballmer ha parlato brevemente dell'uscita di scena di Steve Sinofsky, ex capo di Windows, e sostiene che nessun cambiamento strategico è in arrivo per la sua azienda:"Dal punto di vista strategico siamo in linea con i nostri programmi". Sinofsky, dopo 23 anni di lavoro per Microsoft, ha lasciato il proprio posto nella giornata di lunedì, in seguito, pare, a problemi inerenti una mancata collaborazione con altri settori dell'azienda. Nel comunicato stampa annunciante il cambiamento, Ballmer ha fatto riferimento a "cicli di sviluppo più rapidi e integrati per l'offerta futura". Il CEO però, nella giornata di ieri, durante una conferenza al Churchill Club di Sanata Chiara in California, ha elogiato Sinofsky:"Ha contribuito in maniera sorprendente ai successi dell'azienda, più di qualunque altro in qualunque altra società. Gli auguro ogni bene. Se fai un cambiamento, è sempre consigliabile farlo su una serie limitata di prodotti".

FONTE: AllThingsD