Steve Jobs ha cercato di acquisire Dropbox, dopo di che ha creato iCloud

di
INFORMAZIONI SCHEDA

A quanto pare Microsoft non è stata l'unica azienda che ha tentato di acquistare Dropbox. Secondo quanto affermato dal CEO del famoso servizio di cloud storage Drew Houston ad ITBusiness, qualche anno prima di morire Steve Jobs ha cercato in ogni modo di acquistare la società. I dirigenti però crearono una specie di muro davanti al compianto fondatore di Apple, che quindi minacciò di distruggerla con un servizio concorrente. Il risultato di queste discussioni è iCloud, che ha debuttato nel 2011 ma che non ha raggiunto l'obiettivo prefissato da Jobs, in quanto Dropbox ha attualmente più di 200 milioni di account attivi ed un ecosistema integrato con i servizi offerti da Microsoft, Google ed anche da Apple.