Super Bowl: utilizzati 300 droni Intel durante l'esibizione di Lady Gaga

di
La scorsa notte si è tenuto in America il Super Bowl, l’appuntamento di punta per la stagione sportiva a stelle e strisce, nonché uno degli spettacoli più visti al mondo. Come noto, durante l’intervallo ad intrattenere il pubblico è stata l’esibizione di Lady Gaga, che si è servita di ben 300 droni per rendere il suo spettacolo ancora più unico.

Ora ci giunge notizia che i 300 droni che hanno illuminato il cielo sono targati Intel, e si tratta dei quadcopter “Shooting Star”, ovvero droni dotati di luci a LED e molto luminosi, che possono essere programmati per mostrare qualsiasi colore. Essendo droni, questi sono stati programmati per volare in alcune formazioni e cambiare i colori in determinati momenti. L’effetto finale è stata una bandiera degli Stati Uniti ad inizio show ed il logo della Pepsi, che ha sponsorizzato il tutto, alla fine.
Le performance dei droni sono visibili in un video pubblicato da Intel attraverso il proprio account ufficiale Twitter, che trovate in calce.