Telegram: hacker scova un grave problema di sicurezza

di

Uno sviluppatore ha scovato una grave falla di sicurezza in Telegram, la famosa applicazione per la messaggistica istantanea, che permetterebbe ad un potenziale malintenzionato di intercettare le conversazioni degli utenti.

Ola Flisback, questo il nome dello sviluppatore, spiega che scaricando un'interfaccia a linea di comando di terze parti si potrà accedere rapidamente ad un intero carico di metadati di Telegram che potrebbero essere utilizzati per rintracciare le chat.
Sebbene la procedura sia tutt'altro che facile, basterà conoscere il numero di telefono per ottenere qualsiasi tipo di informazione: Telegram su Android non richiede di accettare i contatti, quindi questo facilita notevolmente il lavoro degli hacker.
Questo metodo sembra funzionare particolarmente bene se la vittima e l'aggressore hanno dei contatti reciproci, ecco perchè il team di Telegram, in attesa di un fix ufficiale, raccomanda di impostare le impostazioni della privacy come mostrato nello screenshot in calce.

FONTE: TNW
Telegram: hacker scova un grave problema di sicurezza