Tesla acquisterà SolarCity per 2,6 miliardi di Dollari

di
Tesla ha annunciato l’acquisizione di SolarCity, la società specializzata nella produzione di energia solare. Le intenzioni della compagnia di Elon Musk erano note dallo scorso mese di Giugno, ma adesso sono disponibili ulteriori informazioni.

In un post pubblicato sul blog questa mattina, Tesla afferma che l’operazione dovrebbe concludersi per una cifra vicina ai 2,6 miliardi di Dollari, che verranno versati in azioni. L’accordo però non è ancora stato finalizzato, ma il preliminare prevede un tempo di 45 giorni nel corso del quale SolarCity è libera di accettare eventuali offerte alternative, fino al 14 Settembre. Tuttavia, Tesla è fiduciosa del fatto che l’affare verrà chiuso nel quarto trimestre dell’anno.
Uno dei possibili ostacoli però potrebbe essere rappresentato dall’influenza di Musk. L’imprenditore sudafricano infatti oltre ad essere l’amministratore delegato di Tesla, è anche presidente di SolarCity, nonché il più grande azionista individuale di entrambe le imprese. Il CEO di SolarCity, Lyndon Rive, è anche il suo cugino maschio, e secondo quanto riportato da Reuters proprio quest’ultimo, insieme a Musk ed alcuni dirigenti di Tesla e SolarCity che fanno parte del CDA si sarebbero rifiutati di votare l’accordo.
L’acquisizione però potrebbe permettere a Tesla di creare “prodotti residenziali, commerciali ed a larga scala per espandere l’utilizzo di energia solare”.

FONTE: The Verge