Tesla estende la ricarica gratuita nella rete aziendale a metà Gennaio

di
Lo scorso 7 Novembre, Tesla ha annunciato che i clienti che acquisteranno una vettura dopo il 1 Gennaio 2017 non avrebbero più potuto godere della ricarica gratuita all’interno della rete aziendale Supercharger. La compagnia di Elon Musk, però, ha deciso di prorogare il termine.

Nella giornata di ieri infatti ha rivelato che l’incentivo sarà esteso si possessori dei nuovi Model S e Model X fino al 15 Gennaio, il che permetterà ai potenziali nuovi clienti di godere di altre due settimane di ricarica illimitata.
Dopo tale data, Tesla darà agli utenti circa 400 kWh all’anno, che a quanto pare potranno coprire fino a 1.000 miglia di guida. Oltre tale limite, i clienti saranno costretti a pagare una piccola tassa per accedere alle rete, sebbene Musk abbia già precisato che “si tratta di un prezzo comunque nettamente inferiore a quello del carburante”.
Questo cambiamento però non renderà in alcun modo la rete Superchargercentrale nella creazione di profitti”, ma a quanto pare l’obiettivo sarebbe quello di ridurre ulteriormente i costi.

FONTE: The Verge