Tidal: “Apple ci ha impedito di trasmettere un concerto di Drake”

di

Apple, con l'ingresso nel settore dello streaming musicale, ha adottato una strategia di mercato molto aggressiva nei confronti della concorrenza. Tidal sostiene che la società di Cupertino avrebbe addittura impedito loro di trasmettere in streaming un concerto di Drake tenuto al Lil Weezyana Fest lo scorso 28 Agosto.

Il tutto a causa dell'accordo di esclusiva che il musicista canadese ha con la compagnia diretta da Tim Cook. Un informatore e fonte vicina alla società, al New York Post ha rivelato che Apple starebbe cercando di imporre agli artisti per quali servizi potranno trasmettere performance, il che sarebbe una novità assoluta.
BuzzFeed News sostiene che Apple avrebbe addirittura minacciato Tidal di citarlo in giudizio qualora avesse trasmesso l'esibizione del rapper, il tutto per 20 milioni di Dollari. 
La conferma di tutto è arrivata anche attraverso l'account ufficiale Twitter di Tidal, su cui i gestori hanno affermato che il concerto non è stato trasmesso a causa di Apple. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0