Tilt Brush VR di Google arriva su Oculus Rift

di
Tilt Brush, una delle applicazioni basate sulla realtà virtuali più divertenti, coinvolgenti e suggestive, sviluppata da Google per HTC Vive, è finalmente disponibile su Oculus Rift. L’applicazione, per chi non la conoscesse, consente di dipingere e creare opere d’arte nello spazio attraverso la realtà virtuale.

Gli utenti, fondamentalmente, possono godere dello stesso tipo di esperienza su entrambe le piattaforme. L’unica differenza su Oculus è la possibilità di vedere in anteprima il tratto dei pennelli prima di effettuare lo schizzo, e lo stesso vale anche per la luce, il fuoco e le stelle. Un’altra feature aggiunta di recente ad entrambe le versioni è data dalla possibilità di memorizzare la tavolozza dei colori che si sta utilizzando su un progetto per utilizzarla anche in altri.
Purtroppo ancora non sono disponibili informazioni sulla modalità multiplayer che Google ha annunciato nel mese di Settembre. In passato si era anche parlato di un approdo su PlayStation VR, ma a riguardo non emergono novità.

FONTE: The Verge