Tim Cook a cena con Ivanka Trump, sul tavolo la produzione dell'iPhone negli USA

di
Nonostante la ferma opposizione ai provvedimenti del nuovo presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, l’amministratore delegato di Apple, Tim Cook, qualche sera fa sarebbe andato a cena con la potente figlia del presidente, Ivanka Trump, ed il marito Jared Kushner.

All’incontro avrebbe preso parte anche Lisa Jackson, la vice presidente di Apple per l’ambiente e l’educazione, che è anche membro della fondazione Clinton. Proprio la Jackson è stata una delle figure centrali dell’amministrazione Obama, per cui ha guidato l’agenzia per la protezione dell’ambiente.
Secondo quanto riportato dai media americani, però, durante l’incontro non si sarebbe parlato in alcun modo di politica estera e sull’immigrazione, ma di affari. Cook potrebbe aver messo sul tavolo un tema molto caro al nuovo presidente, che sta spingendo per riportare la produzione dell’iPhone sul suolo americano, un’ipotesi al vaglio di Apple e del produttore Foxconn. Il tema della serata però resta top secret, e non è stata diffusa alcuna dichiarazione in merito.