Tim Cook conferma l'interesse di Apple nei pagamenti online

di

Solo qualche giorno fa è emerso il rumor secondo il quale a Cupertino starebbero pensando ad un sistema di pagamento mobile basato sugli account iTunes in proprio possesso. Durante la conference call tenuta da Tim Cook ieri sera questo rumor è stato confermato dallo stesso CEO:"I pagamenti mobili c'interessano. Sono uno dei motivi per cui abbiamo inserito il Touch ID nell'iPhone 5s. Non ho alcun dettaglio da comunicare, ma potete notare quanto la questione sia importante dando uno sguardo al numero dei nostri utenti e alle cifre che vengono generate dai nostri dispositivi iOS. Si tratta di una grossa opportunità per la nostra piattaforma".

Alcune parole sono state spese anche per il "nuovo prodotto" cui stanno lavorando a Cupertino. Cook ha ribadito infatti che Apple "sta lavorando a cose che non vengono vendute attualmente. Cose che nessuno ha visto".