Tim Cook donerà tutti i suoi averi in beneficenza

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Sta destando molto interesse l'intervista rilasciata da Tim Cook alla rivista Fortune, che ieri lo ha nominato il leader "più influente del mondo". Cook ha parlato di tantissimi argomenti con grande naturalezza, sia privati che relativi alla sua azienda, segno che le strategie comunicative in casa Apple sono cambiate da quando è al timone. Tuttavia quest'oggi molti media riportano in primo piano la sua decisione di voler donare in beneficenza tutti i suoi averi, dopo aver provveduto al pagamento delle spese relative all'istruzione di un nipote di 10 anni.

L'amministratore delegato della Mela spiega di aver già cominciato a fare donazioni e di voler dedicarsi allo sviluppo di un approccio filantropico sistematico:"Spero di essere la pietra nel lago che genera onde di cambiamento". Tim Cook ha 54 anni e il suo patrimonio ammonta, al momento, 785 milioni di dollari e comprende 120 milioni di dollari di azioni Apple e 665 milioni di dollari di azioni vincolate.