Tim Cook: imparare a programmare è più importante dell'Inglese

di
Interessante dichiarazione rilasciata dall’amministratore delegato di Apple, Tim Cook, nel corso del suo viaggio in Francia, nel corso del quale ha incontrato anche il presidente della nazione, Emmanuel Macron:

Il CEO della compagnia di Cupertino sostiene che i giovani studenti dovrebbero imparare prima a programmare con Swift, piuttosto che tenere un corso d’inglese per apprendere una nuova lingua.

Cook ha rilasciato queste dichiarazioni a Konbini, nel corso del quale ha discusso di come le applicazioni abbiano cambiato il mondo.

Il massimo dirigente della società americana, che si appresta a lanciare l’iPhone X nel corso delle prossime settimane, è convinto del fatto che, allo stato attuale, la programmazione rappresenti il modo principale per permettere agli utenti di esprimere se stessi, in quanto si tratta di un linguaggio in grado di connettere 7 miliardi di persone nel mondo. Lo stralcio dell'intervista, in cui Cook rilascia la dichiarazione in oggetto, è visualizzabile come sempre in calce alla notizia.