Tim Cook: "la domanda per l'iPhone 7 Plus è stata più alta delle aspettative"

di
Dopo l’annuncio dei risultati finanziari, l’amministratore delegato di Apple, Tim Cook, insieme al CFO Luca Maestri ha tenuto la consueta conference call per commentare l’andamento della società. Di particolare interesse sono le dichiarazioni del CEO sull’andamento delle vendite di iPhone.

In particolare, Cook ha affermato che Apple non si aspettava che così tante persone scegliessero l’iPhone 7 Plus: “una delle cose che ci ha sorpreso di più è stata l’andamento delle vendite dell’iPhone 7 Plus, la cui domanda è stata molto più alta rispetto alle nostre aspettative”, ha affermato sorpreso.
Apple ha venduto il maggior numero di iPhone 7 Plus nel corso della prima metà dell’anno fiscale 2017 rispetto al passato, nonostante la disponibilità, almeno per il modello nero lucido, sia stata estremamente limitata.
Il motivo di tale andamento delle vendite probabilmente è da ricercare nel fatto che molti utenti hanno preferito puntare sul modello più grande in quanto includeva un maggior numero di novità rispetto all’iPhone 7.