Tim Cook pubblica una lettera di scuse per l'app Mappe sul sito Apple

di

Quando vengono fatte delle critiche a dei prodotti Apple, hardware o software che siano, sono molti i fanboy di Cupertino che pensano che sia tutta una montatura dei concorrenti per screditare il marchio con la mela. Quando invece, è lo stesso CEO dell'azienda americana a pubblicare una lettera di scuse sul sito ufficiale, allora c'è davvero da preoccuparsi. Tim Cook ha manifestato i propri pareri relativamente alla questione che sta riempiendo i blog e i siti specializzati di tutto il mondo: i bug e i difetti dell'app Mappe. Ecco la traduzione integrale della lettera che trovate a questo link:


"Ai nostri clienti,
Alla Apple, ci sforziamo di fare prodotti di livello mondiale in grado di offrire la migliore esperienza possibile ai nostri clienti. Con il lancio delle nuove mappe, la scorsa settimana, siamo venuti meno a questo impegno. Siamo estremamente dispiaciuti per la frustrazione che ciò ha causato ai nostri clienti e stiamo facendo tutto il possibile per rendere migliore Mappe.
Abbiamo lanciato Mappe inizialmente con la prima versione di iOS. Col passare del tempo, volevamo fornire ai nostri clienti delle caratteristiche ulteriori incluse nell'app, come il turn-by-turn, l'integrazione della voce, il Flyover e mappe vettoriali. Per fare ciò, abbiamo dovuto creare una versione completamente nuova di Mappe e siamo partiti da zero.
Ci sono già più di 100 milioni di dispositivi iOS che usano la nuova applicazione, e sempre più ne arriveranno ogni giorno che passa. In poco più di una settimana gli utenti iOS hanno già cercato quasi mezzo miliardo di posizioni. Quanto più i nostri clienti utilizzano le mappe delle città, tanto meglio esse saranno, e ringraziamo tutti coloro che hanno inviato dei feedback. 
Mentre miglioriamo Mappe, potreste provare delle applicazioni basate su mappe, presenti in App Store, alternative alla nostra, come Bing, MapQuest e Waze, oppure potreste utilizzare quelle di Google o Nokia semplicemente visitando il sito web apposito e creando l'icona della web-app nella schermata iniziale. 
Tutto ciò che facciamo in Apple mira a rendere i nostri prodotti i migliori al mondo. Sappiamo che vi aspettate ciò da noi, e continueremo a lavorare ininterrottamente fino a che Mappe non raggiunga un livello qualitativo pari ai nostri standard."
Tim Cook
CEO Apple
FONTE: Apple
Quanto è interessante?
0
Tim Cook pubblica una lettera di scuse per l'app Mappe sul sito Apple