Tim Cook: i rumor sull'iPhone 8 hanno influito sulle vendite dell'iPhone 7

di
A seguito dell’annuncio dei risultati finanziari del Q1 2017, Tim Cook ha voluto commentare la situazione economica e finanziaria della sua società e, nella fattispecie, si è a lungo soffermato sui dati di vendita dell’iPhone 7, che hanno subito una “pausa”. 

Secondo l’amministratore delegato della compagnia, la suddetta pausa sugli acquisti dell’iPhone 7 ed iPhone 7 Plus sarebbe da imputare ai rumor sulla prossima generazione di Melafonini.
Cook ha fornito questo commento dopo la domanda riguardante un sondaggio sui cicli di sostituzione degli iPhone da parte degli utenti, sondaggio che però il CEO non ha letto fino in fondo, ma che gli è bastato per fargli capire che “la pausa sugli acquisti dell’iPhone che abbiamo registrato è dovuta alle relazioni sempre più frequenti sui prossimi iPhone”.
Le voci sull’iPhone 8 sono cominciate a circolare sul web già all’inizio dell’anno, motivo per cui probabilmente molti utenti hanno preferito aspettare la nuova generazione di smartphone piuttosto che acquistare l’ultima.
Secondo le ultime indiscrezioni, però, Apple potrebbe rinviare il lancio al 2018 a causa di alcuni problemi con la produzione.

Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech