Tim Cook su Windows 8: è come unire un tostapane ad un frigorifero

di

Nella serata di ieri, si è tenuta la seconda Conference Call di quest’anno organizzata da Apple per annunciare ai suoi azionisti i risultati fiscali del secondo trimestre del 2012 e, insieme ai dati di vendita, l’evento, come di consueto, ha accolto una sezione di Questions & Answers, durante la quale giornalisti ed esperti presenti in sala, hanno avuto l’opportunità di rivolgere qualche domanda al CEO di Cupertino, Tim Cook. Tra le numerose domande, una di particolare interesse riguardava la convergenza tra laptop e tablet che, letta tra le righe, è un chiarissimo riferimento a Windows 8.

Alla domanda sulle prospettive di mercato PC e tablet insieme, il CEO di Apple ha risposto con una metafora: "Tutto è forzatamente destinato a convergere, ma il problema riguarda le trade-off, che portano a conclusioni che non giovano a nessuno. Puoi convergere un tostapane ad un frigorifero, ma il risultato finale non piacerà agli utenti".