Tim Cook tra le 20 persone più influenti del settore hi-tech

di
Importante riconoscimento per l’amministratore delegato di Apple, Tim Cook, che insieme al COO della compagnia Jeff Williams è stato inserito dal TIME nell’elenco delle venti personalità più influenti del settore tecnologico.

Cook nella fattispecie è al quarto posto per la sua “influenza senza pari nel mondo della tecnologia”, come capo della società di maggior valore al mondo. I redattori si sono anche focalizzati sul fatto che le scelte effettuate dalla compagnia negli ultimi tempi saranno copiate nel corso dei prossimi anni, il che vuol dire che si sono già rivelate vincenti, e sarà estremamente importante vedere che tipo di approccio adotterà la compagnia californiana con l’intelligenza artificiale e la realtà aumentata con i veicoli a guida autonoma.
Cook è finito dietro il CEO di Tesla, Elon Musk, la controparte di Amazon Jeff Bezos e Mark Zuckerberg di Facebook.
Williams, il COO di Apple, si è piazzato diciassettesimo per la sua “piccola operazione” di vigilanza sulla catena di fornitura, e per essere dal 2010 il braccio destro di Cook, “un veterano che è in Apple da venti anni e che è stato definito il Tim Cook di Tim Cook”.